Avianca Brasil cancella più di mille voli

La compagnia privata brasiliana Avianca Brasil, già in bacarotta da dicembre, ha cancellato più di mille voli interni a causa della restituzione di 18 aeromobili per il mancato pagamento del leasing.

E mentre i passeggeri sono riusciti a recuperare i soldi dei biglietti già emessi, la compagnia non ha voluto rilasciare ulteriori dichiarazioni in merito e contonua a operare con altri sette velivoli. Le rotte colpite dalla riduzione della macchine a disposizione di Avianca Brasil riguardano quasi l'intera rete di collegamenti interni.

Avianca Brasil è di proprietà di Ocean Air, che ha affittato il marchio ad Avianca Holdings, la casa madre colombiana, che certo non naviga in acque migliori.

La situaizone operativa resta quindi un'incognita, dal momento che la compagnia dispone di un organico superiore rispetto agli aeromobili a disposizione, che continuano a registrare perdite importanti. Pur non licenziando i lavoratori in eccesso.

Tags:

Potrebbe interessarti