Professione animatore: formazione e team building

Club Esse, catena alberghiera italiana con una quindicina tra villaggi e resort in Sardegna, Sicilia, Calabria e Abruzzo, crede nella forza della squadra, nel lavoro in team, nell’atmosfera piacevole che deve contraddistinguere il soggiorno nelle sue strutture. Per questo, ormai da 7 anni raduna i propri animatori e i vertici del personale (capistruttura, direttori, chef, capiservizio in tutte le aree clou, dalla cucina al ricevimento, al servizio in sala) per vivere giornate di aggiornamento professionale e di condivisione.

Quest’anno l’appuntamento dura 4 giorni, fino a mercoledì 1 maggio al Club Esse Mediterraneo di Montesilvano, sul litorale a Nord di Pescara. La quattro-giorni di formazione professionale e team building si chiama “App” ed è pensata in particolare per gli animatori, sia per dare una prima infarinatura – fatta di istruzioni base e linee guida – a chi si avvicina al mestiere, sia per aggiornare le competenze di chi invece ha già anni di esperienza, ma vuole migliorare la propria professionalità e rinverdire l’entusiasmo.

“Uno dei punti di forza di Club Esse sta proprio nella dedizione dei suoi professionisti, persone che vivono con passione il proprio lavoro, sempre capaci di accogliere con il sorriso – conferma infatti Antonia Bucciero, product manager del gruppo -. Un’atmosfera che gli ospiti nazionali e internazionali avvertono e apprezzano. Per questo ci impegniamo anno dopo anno a fare crescere la motivazione, la coesione e anche la fidelizzazione di chi lavora con noi”.

Ad App parteciperanno circa 200 persone, cioè, oltre alle figure apicali dei vari servizi nelle 14 strutture, tutti gli animatori che allieteranno la stagione 2019, sia quelli che hanno appena superato il lungo tour di selezione, sia quelli che da anni fanno parte della famiglia Club Esse. Questo permetterà loro di conoscersi, amalgamarsi anche attraverso giochi ad hoc e spettacoli da mettere in scena l’ultima sera, trasferire conoscenze ed esperienze, condividere idee e progetti. Inoltre, verranno fornite tutte le informazioni legate ai prodotti, incluse le novità tese ad arricchire l’offerta della prossima estate.

 

Tags:

Potrebbe interessarti