Amadeus e Travix, nuovo accordo: focus su Ndc

Un rinnovo della partnership con più strumenti per il trade e i fari accesi su Ndc. L’hanno annunciato Amadeus e Travix, con la prima che diventerà il partner di distribuzione a livello mondiale della seconda.

Grazie all’accordo, i siti web e gli agenti di viaggio di Travix in oltre 50 mercati avranno accesso all’offerta della piattaforma Amadeus,.basata su sistemi completamente aperti, e che sfrutta l’intelligenza artificiale per integrare un maggior numero di contenuti personalizzati in un’unica piattaforma. Tale accordo rappresenta inoltre un importante traguardo per il programma Ndc-X di Amadeus: le prenotazioni tramite Ndc sono state implementate a partire da novembre scorso, e Travix le offre attualmente in Austria, Germania, Irlanda, Svizzera, Paesi Bassi e Regno Unito.

Francesca Benati, senior vice president, online travel companies, Wemea, managing director Italy di Amadeus,  ha commentato la nuova partnership sottolineando che "l’accordo testimonia la qualità della nostra tecnologia e la competenza dei nostri operatori. Prosegue così il nostro percorso di innovazione delle modalità di acquisto e vendita dei viaggi, e siamo lieti di supportare Travix nell’offrire clienti maggiore personalizzazione e qualità nella scelta dei viaggi ai propri clienti”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti