Hôtellerie e formazione, doppio progetto per Cdp

E’ un doppio progetto quello presentato oggi a Venezia da Cdp, Th Resorts, Club Med, Regione Veneto e comune di Venezia. Da un lato è stato annunciato l’avvio del piano di riqualificazione dell’ex Ospedale al Mare, con un impatto stimato in 500 nuovi posti di lavoro e una ricaduta economica locale di circa 77 milioni di euro. Il progetto immobiliare alberghiero prevede la realizzazione di un albergo che sarà gestito dal gruppo Th Resorts ed un resort di livello internazionale che sarà gestito da Club Med per un totale di 525 camere con un investimento di 132 mln di euro interamente sostenuto dal gruppo Cdp proprietario dell’area.

C’è anche un secondo progetto che riguarda la creazione di una Hotel School in partnership con l’università Iulm, l’operatore Th e Cdp che sono i tre soci fondatori, ma ai quali si aggiungeranno presto società come Costa Crociere, Rocco Forte, Club Med, Una Hotels.

L’intero progetto (investimento immobiliare e scuola di formazione) dovrebbe vedere la luce entro due-tre anni e per ora il piano di sviluppo in chiave turistica ha avuto l’avallo del ministro Gianmarco Centinaio, presente all’evento e che ha firmato con Cdp un protocollo sul rafforzamento degli strumenti finanziari di debito ed equity a supporto dell’industria del turismo e dell’agroalimentare. l.d.
 

Tags: , , , , , , , ,

Potrebbe interessarti