American: stop alla prima rotta per la crisi del 737 Max

American Airlines è stata costretta a sospendere i voli tra Oakland e Dallas a causa dello stop del Boeing 737 Max. "Il nostro obiettivo è ridurre al minimo l'impatto sul minor numero di clienti”, ha detto l’azienda.
La compagnia statunitense ha cancellato circa 115 voli giornalieri a causa della mancanza di disponibilità del 737 Max, ma questa è la prima volta che ha sospeso completamente una rotta. American si aspetta che questi aerei tornino a volare in autunno, ma secondo la Federal Aviation Administration (Faa), riporta Preferente, non inizieranno fino a dicembre.

Tags: ,

Potrebbe interessarti