Mapo Travel: agosto da tutto esaurito

L'estate di Mapo Travel si prennuncia da tutto esaurito. Secondo infatti il tour operator, questo mese ridarà fiato al turismo del mare Italia, che ha sofferto a giugno e luglio sia per il maltempo che per la ripresa di altre destinazioni come Egitto, Tunisia e Turchia.

E Mapo Travel elegge la Calabria regina dell’estate italiana con una decisa crescita rispetto al 2018. Seguono la Puglia, che ha subito un leggero calo delle presenze, e la Sicilia.

“L’estate 2019 è stata sicuramente condizionata dal meteo ma agosto ha visto un crescendo di prenotazioni, specie sotto data, per il prodotto Mare Italia e si avvia al tutto esaurito”, commenta Barbara Marangi, general manager dell'operatore. "Anche settembre ci ha dato, come succede ormai da anni, grandi soddisfazioni grazie ai gruppi e al turismo della terza età che apprezza sempre le nostre strutture”.

Fiore all’occhiello e best performer dell’estate del tour operator pugliese è il Mapo Village Plaia di Ostuni, villaggio turistico a proprio marchio, con la spiaggia Creta Rossa, eletta Bandiera Blu 2019 della cttà bianca del Salento.

“Il Mapo Village, un 3 stelle con un ottimo rapporto qualità-prezzo, ha aumentato le presenze rispetto all’estate 2018 con un riempimento medio addirittura del 95%, grazie anche alla programmazione gruppi in bassa stagione e al buon lavoro della rete commerciale presente in tutta Italia. E la nostra soddisfazione più grande – spiega ancora Marangi – sono gli ottimi riscontri della clientela, attestati dal certificato di eccellenza di Tripadvisor e di Holiday Check".

Tags:

Potrebbe interessarti