Cile: scossa di magnitudo 6,6 nella parte Centro-meridionale

Il Cile Centro-meridionale è stato colpito ieri da una scossa di magnitudo 6,6, come si legge su fonti di stampa. La scossa è stata avvertita nella capitale Santiago e in otto regioni del Paese, come annunciato da Radio Bio Bio.

Sulla base delle informazioni che sono state pubblicate dal Centro sismologico nazionale (Onemi) il sisma è stato registrato alle 14,28 ora locale, l'epicentro è a 47 chilometri ad Ovest di Pichilemu, nella regione di O'Higgins.

La fonte riporta che le regioni colpite sono Valparaíso, Santiago, O'Higgins, Maule, Ñuble, Bío Bío, La Araucanía e Los Ríos.

Tags:

Potrebbe interessarti