Gratis e strategiche, le nuove fermate della metro di Bangkok

Muoversi a Bangkok e visitare i luoghi d’interesse storico e culturale sarà ancora più facile e comodo. Hanno aperto, infatti, quattro nuove stazioni della metropolitana Mrt Blue Line nella città vecchia di Bangkok e nel quartiere di Chinatown. Le nuove fermate presentano un design che celebra e onora le tradizioni e il patrimonio culturale della capitale thailandese. Le corse tra le quattro stazioni sono gratuite ogni giorno dalle 10 alle 16 fino al 28 settembre.

La stazione di Wat Mangkon presenta un decoro rosso e oro e una scala ispirata a un drago. La posizione della stazione, nel cuore di Chinatown, la rende perfetta per i turisti che vogliano sperimentare le abbaglianti luci al neon di questo famoso quartiere. Quella di Sam Yot assume quasi l’aspetto di un museo con vecchie fotografie in mostra che raccontano i suoi dintorni storici.

La fermata di Sanam Chai vanta un design elegante che richiama quello di una sala di rappresentanza dell’era Rattanakosin. La stazione si trova a pochi passi dal Grand Palace, dal Wat Phra Kaeo e dal mercato dei fiori Pak Khlong Talat. La stazione di Itsaraphap si trova sul lato Thon Buri del fiume Chao Phraya e il tema scelto per le sue decorazioni interne è il cigno, da qui è facilemente raggiungibile a piedi il Wat Arun (Tempio dell’Alba).

Tags: ,

Potrebbe interessarti