Luxair: l’Italia al centro dei piani di crescita

Luxair apre tre nuove rotte per la stagione estiva nel 2020. L’Italia continua ad essere al centro dei piani di crescita del network del vettore, il cui timetable estivo del 2020 si arricchisce di Firenze. I voli, disponibili a sistema per la vendita già da settembre 2019, saranno operati con aeromobili Q400 e avranno una durata inferiore alle due ore.

Il collegamento sarà attivo con frequenza bi-settimanale. Gli orari sono stati scelti strategicamente per favorire gli short break nel fine settimana, ma anche soggiorni più lunghi infrasettimanali: una  combinazione particolarmente favorevole sia per chi desidera programmare dal Centro Italia un weekend nel cuore verde d’Europa, sia per conciliare impegni di lavoro e opportunità di svago,  sfruttando le opportunità che il Granducato del Lussemburgo offre ai suoi visitatori. 

Il nuovo volo per il capoluogo toscano rafforza la presenza di Luxair in Italia, dove il vettore
è già presente con collegamenti tra l’hub di Lussemburgo e Milano Malpensa, Rimini, Venezia e Roma. 

Le novità della programmazione estiva 2020 del vettore riguardano anche la Francia, dove Luxair annuncia l’apertura di due nuove frequenze bi-settimanali su Nantes e Montpellier. Un’espansione all’insegna del bleisure, che consentirà di raggiungere comodamente dalla Grande  Région rispettivamente la costa atlantica della Francia e la Costa Azzurra.

Tags:

Potrebbe interessarti