China National Day: le destinazioni internazionali predilette dai viaggiatori

Quali sono le destinazioni internazionali predilette durante il China National Day che inizia martedì 1 ottobre? A svelarle Hotelbeds. Cinque dei primi dieci Paesi quest'anno sono asiatici e gli altri cinque non asiatici, con la top ten dominata dalla Thailandia e a seguire Giappone, Singapore, Stati Uniti, Italia, Indonesia, Malesia, Spagna, Regno Unito e Australia. Nel 2017 c'erano solo due Paesi non asiatici – gli Stati Uniti e l'Italia – nella classifica delle prime 10 mete outbound cinesi. Nel 2018 quel numero è aumentato a quattro – Stati Uniti, Italia, Francia e Spagna – e quest'anno è cresciuto a cinque.

Carlos Muñoz, amministratore delegato di Hotelbeds, ha dichiarato: “Ogni anno, il periodo della Golden Week fa impennare le tariffe medie giornaliere negli hotel e aumenta in modo significativo i volumi di prenotazioni di viaggi. Si tratta di una delle vacanze più lunghe in Cina e di uno dei periodi di viaggio più popolari e promuove l'industria del turismo. Oltre alle destinazioni popolari tradizionali per i viaggiatori cinesi come la Thailandia, quest'anno siamo entusiasti di vedere una forte domanda da parte dei viaggiatori cinesi di visitare destinazioni non asiatiche come gli Stati Uniti, il Regno Unito, l'Italia e la Spagna".

Il China National Day, noto anche come Golden Week, è una festività nazionale di sette giorni in Cina che si svolge dall’1 al 7 ottobre. E’ stato introdotto nel 2000 per favorire il turismo domestico e consentire alle famiglie di fare lunghi viaggi per visitare i parenti. Secondo la China National Tourism Administration (Cnta), un totale di 7 milioni di turisti cinesi ha viaggiato durante questo periodo nel 2018.

Tags: ,

Potrebbe interessarti