Giorgio Lotti: “Thomas Cook un’altra tegola che fa perdere fiducia”

"Così come è successo per i t.o. italiani, il fallimento di una azienda del turismo è sempre un evento negativo per tutto il comparto, immaginiamoci quando va in crisi un operatore di quella portata". Esordisce così Giorgio Lotti, direttore commerciale di Futura Vacanze, nel commentare l'evento Thomas Cook

Le conseguenze che ci potranno essere per il nostro mercato? A detta del manager potrebbe esercitare "un'influenza negativa sul cliente, che potrebbe perdere fiducia nel trade. Sono eventi che non dovrebbero capitare in assoluto – afferma il manager -, soprattutto per realtà di quelle dimensioni e di tale portata, se sono veri i numeri, come si fa ad accumolare quelle cifre? E' una questione delicata". 

Lotti non usa troppi giri di parole e definisce la debacle del colosso inglese come "un'altra tegola che si stacca e fa perdere fiducia verso le aziende del turismo da parte del consumatore". s.v.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti