Achille Lauro: “Non ho trattative in corso”

"Non ho trattative in corso con altre realtà della distribuzione al momento. Siamo una realtà solida, in crescita, abbiamo deciso di fare un percorso, se troviamo un partner in sintonia siamo lieti di ragionarci, così come è stato in passato con Marsupio, la collaborazione dovrebbe proseguire ad oggi, questa è l'intenzione se non ci sono stravolgimenti particolari, e indirettamente con Gattinoni". A parlare è Achille Lauro, presidente di Agenzia per Amica

Ancora una volta il manager ribadisce quanto ci aveva già dichiarato mesi fa. Non ci sono novità in vista o movimenti in atto, siamo tornati sul tema perché, a quanto ci risulta, qualcuno interessato alla realtà di Achille Lauro c'è. 

Concretamente in cosa consiste la partnership tra Agenzia per amica e Marsupio, soprattutto alla luce dell'operazione fatta da Gattinoni verso il network di Bologna? "Si traduce in sinergie verso gli operatori partner, nel fare operazioni comuni di prodotto, nell'individuare strumenti utili per le adv e per noi – spiega il manager -, nell'aiutare le adv a far entrare più clienti in agenzia". Vuol dire anche "valutare gli andamenti del mercato, tracciare strategie commerciali comuni, il tutto per continuare a crescere in un mercato complicato come quello italiano". Soprattuto ora, alla luce della vicenda Thomas Cook, "di cui non si avrà un percepito nell'immediato, ma nel medio e lungo termine". Quanto agli effetti sortiti "cambierà il rapporto con i fornitori e le banche, certamente le strutture alberghiere che lavoravano con Thomas Cook ne risentiranno subito", asserisce il manager. s.v.

 

Tags: , , , ,

Potrebbe interessarti