Star Clippers punta al mercato italiano

"Tra le maggiori novità del 2020 di Star Clippers, la crociera round trip di 11 notti con partenza da Ko Samui in Thailandia, che toccherà nuovi porti in Cambogia tra cui l'isola di Koh Rong, un paradiso naturale con fitte foreste con 61 km di spiagge e la città costiera di Sihanoukville con un numero incredibile di spiagge". A parlare è Eliana Bouvet, sales & marketing manager della compagnia, che ha rimarcato che gli italiani sono più attratti da questo tipo di crociera nei mari esotici, piuttosto che dalle crociere nel Mediterraneo. Abbiamo rapporti di partenariato con alcuni tour operator italiani che creano combinati, proponendo il finale del viaggio in crociera sui nostri quattro alberi, precisamente lo Star Flyer e lo Star Clipper. Molte novità riguardano il veliero cinque alberi Royal Clipper. Approderà in diversi porti nel Mediterraneo occidentale, tra cui Stintino in Sardegna, Propriano in Corsica, Vis, Korcula e Zara in Croazia".

L'ammiraglia a cinque alberi nel 2020 proseguirà le sue crociere con il giro classico che parte da Civitavecchia con sosta tra l'altro a Ponza, Palmarola, Capri, Gaeta – nuovo scalo – ,Taormina, per finire alle isole Eolie e rientrare su Civitavecchia.

La manager ha ricordato l'iniziativa early booking discount, Ebd, valida per tutte le crociere presenti in catalogo che prevede sconti del 10% e del 20% a seconda del periodo scelto per prenotazioni effettuate entro gennaio 2020 per le crociere estive e aprile 2020 per le crociere autunno inverno 2020/2021. Un ulteriore sconto è previsto per i passeggeri repeater che hanno già viaggiato con Star Clippers. a.to.

Tags:

Potrebbe interessarti