Utat: i glamping tra le novità per Stati Uniti e Canada

In casa Utat è stato ultimato il nuovo catalogo Stati Uniti e Canada 2020 che a breve sarà online nella sua versione completa, cioè 250 pagine, "mentre andrà in stampa in un'edizione cartacea condensata di un centinaio di pagine – annuncia a Guida VIaggi il direttore commerciale, Arianna Pradella -. E’ una destinazione inesauribile per certi versi, che offre spunti infiniti ad un operatore curioso come Utat".

Tra le novità di quest’anno verranno aggiunti i glamping, "i soggiorni in appartamento, nelle piantagioni e in hotel storici e poi verrà dedicata un’intera sezione a itinerari speciali in New England, in Massachusetts in particolare dove, nella cittadina di Plymouth si celebrerà il 400 anniversario dallo sbarco dei Padri Pellegrini, ai quali si deve la nascita del Nuovo Mondo".

La manager sottolinea che c'è "molto fermento anche per il nostro prodotto Cina, che quest’anno ci ha dato tante soddisfazioni con il Pandatour, tour in esclusiva alla scoperta del Sichuan venduto in abbinamento ai voli diretti Neos su Guiyang – racconta Pradella -. Questo prodotto, di nostra creazione, verrà ampliato ulteriormente. Ricordo che siamo l’unico tour operator italiano ad avere un nostro ufficio di proprietà in Cina, che si occupa di tutti i nostri contratti in modo diretto". 

Tags: ,

Potrebbe interessarti