In Portogallo il Web Summit 2019

Il Portogallo ospita l'annuale Web Summit, attirando le major tecnologiche, con più di 1.200 relatori e oltre 70.000 partecipanti provenienti da più di 160 Paesi. Il Web Summit è la più grande conferenza tecnologica al mondo e ha scelto Lisbona come città sede dal 2016 al 2028. Quest’anno, tra i partecipanti di spicco ci saranno Tony Blair, Edward Snowden, Michael Barnier, Guo Ping, ceo di Huawei, e Nikolay Storonsky, fondatore e ceo di Revolut

Il Portogallo, e in particolare Lisbona, è stato scelto per ospitare il Web Summit per il prossimo decennio proprio per la strategia di innovazione che caratterizza il paese, l'ecosistema imprenditoriale dinamico e l’esperienza del Portogallo nell’ospitare eventi internazionali. Questo evento rafforzerà anche gli obiettivi del Portogallo di diventare un hub tecnologico dedicato al travel e turismo nell'ambito della sua ambiziosa Tourism Strategy 2027.

In questo contesto, il governo portoghese ha lanciato Turismo 4.0 per promuovere l'imprenditorialità, sostenere le startup di travel e turismo, nonché promuovere l'innovazione nel turismo in Portogallo. Nell'ambito di questa iniziativa, Turismo de Portugal funge da organo principale, promuovendo la creazione di alleanze e partnership tra le diverse parti interessate, facilitando l'accesso ai finanziamenti e offrendo formazione e consulenza strategica per le Pmi.

In questo ambito, sono stati avviati diversi progetti che contribuiscono a incentivare l'innovazione e l'imprenditorialità nel settore turistico portoghese. Questi includono la promozione della conoscenza attraverso nuove fonti di dati e intelligence, la promozione di una cultura dell'innovazione attraverso l’introduzione di contenuti imprenditoriali e soft skill in tutti i corsi di formazione nelle scuole alberghiere di Turismo di Portogallo, creando una rete di 40 incubatori e acceleratori, sostenendo programmi di open innovation con più di 300 startup all'anno e sviluppando strumenti di finanziamento dedicati per sostenere l'innovazione nel settore.

Il progetto di ancoraggio di Tourism 4.0 è il nuovo Centro per l'Innovazione Turistica (Nest). Nest è una partnership pubblico-privata creata per sostenere la trasformazione digitale del settore turistico e diventare un centro di innovazione globale. I partner fondatori di Nest sono Anas Airports, Bpi bank, Brisa, Google, Microsoft Portugal, Millennium Bcp bank, Nos Communications e Tourism di Portogallo.

“Il Web Summit – spiega Rita Baptista Marques, segretario di Stato per il Turismo del Portogallo – scegliendo il Portogallo come sede per la conferenza fino al 2028 testimonia il fatto che il Paese è un centro globale di innovazione tecnologica. Investiamo sistematicamente per far sì che il Portogallo diventi un centro di eccellenza nel settore tecnologico, nella preparazione dell'economia al di là del turismo e nella promozione di una cultura dell'innovazione per stimolare l'economia”.

 

 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti