Travelloso per l’estate: Mare Italia, Baleari, Grecia e Tunisia

Una buona partenza per Travelloso Tour Operator, che da un mese ha iniziato la programmazione Mar Rosso e Canarie per la stagione invernale 2019 – 2020. "Se dovessi fare un punto generale – afferma Danilo Gorla, managing director del tour operator – direi che ci riteniamo soddisfatti del lavoro fatto fino ad ora sulla destinazione Mar Rosso grazie ad un partner in loco che ci supporta al meglio con un prodotto competitivo e che ha avuto una vera impennata di vendite per Natale e Capodanno. La destinazione ha ripreso al meglio il suo corso e tutti ci auguriamo torni come gli anni passati poiché è sempre stata di forte appeal per la famiglia italiana tanto da farci pensare di poter proporre dall’estate un Family Club a Sharm".

Quanto alle Canarie il manager osserva che "non hanno ancora avuto la ripartenza desiderata e sperata, ma contiamo molto sulla primavera quando il clima le renderà più appetibili e accessibili a tutte le tipologie di clientela. Stiamo lavorando per l’estate 2020 dove ci presenteremo con una programmazione a 360° che prevede il Mare Italia, con le novità Family Club a Vieste e Toscana, le Baleari, la Grecia, la Tunisia, destinazioni che andranno ad aggiungersi al Mar Rosso e alle Canarie proposte questo inverno".

Il t.o. ha investito anche in tecnologia, infatti ha potenziato e automatizzato anche il sito "con possibilità di prenotazioni dirette e disponibilità in tempo reale; il team commerciale coordinato da Lucio Galvagno, sta presentando e visitando le agenzie partner nel territorio ed iscritte al sito, proponendo il prodotto Travelloso, che risulta di interesse e concorrenziale con un rapporto qualità/prezzo ineccepibile. Siamo certi di avere un prodotto forte che avrà ottimi sviluppi in termini di fidelizzazione della clientela". 

 

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti