Trivago si apre alla promozione, Valica concessionaria in esclusiva per l’Italia

Valica, tourism marketing company, è stata scelta come concessionaria in esclusiva per il mercato italiano da Trivago, che ora vuole ora aprirsi al settore del turismo più in generale, includendo anche la promozione delle destinazioni turistiche.

Per poter attaccare il mercato in modo efficace l’azienda ha individuato in Valica un partner strategico per il mercato italiano, di cui è ormai da tempo l’interlocutore privilegiato quando si parla di turismo online. In particolare, Valica si occuperà di gestire le relazioni e i rapporti commerciali per conto di Trivago con enti del Turismo e destination management organization locali e nazionali, illustrando loro le potenzialità dei servizi offerti dalla piattaforma. Questo consentirà loro di dialogare con un vasto pubblico di turisti potenzialmente interessati, sparsi in tutto il globo, raccontando la propria destinazione in modo più efficiente, grazie anche alla banca dati e al know how messi a disposizione da Valica.

L’azienda si occuperà dello sviluppo commerciale del magazine.trivago.it. Spazio digitale dedicato all’ispirazione di viaggio distribuito in 22 mercati e sviluppato da redattori professionisti ed esperti di turismo che saprà raccontare l’unicità di ogni destinazione, presentando al contempo hotel ed esperienze da non perdere. A supporto di questo strumento, Trivago realizzerà una strategia di comunicazione mirata attraverso l’utilizzo di dati prima parte, con l’obiettivo di indirizzare la lettura degli articoli a target mirati di utenti.

“Per Valica, l’avvio di questa sinergia con Trivago si inserisce in un processo di rafforzamento della nostra offerta internazionale e a breve ci saranno altre novità – ha commentato Carmine Massimo, sales director di Valica e referente per il progetto –. Siamo orgogliosi di essere stati scelti come partner di Trivago, che apre il proprio mondo di competenze, dati e informazioni turistiche inizialmente a enti del Turismo e Dmo”.

Secondo Emiliano D’Andrea, ceo di Valica, la partnership segna "un passaggio importante per la crescita del Gruppo Valica. Da anni mettiamo in comunicazione i nostri clienti italiani con il pubblico dei viaggiatori locali, ora, invece, possiamo aiutarli a implementare l’incoming dai Paesi esteri. Questa è un’opportunità per tutto il sistema Paese, che da sempre cerca di dotarsi di una struttura capace di utilizzare il digitale come strumento di valorizzazione dell’Italia e delle sue bellezze. Valica presenta contenuti che "descrivono e valorizzano ogni singolo comune italiano dal punto di vista culturale, artistico, enogastronomico, raccontandone tutte le opportunità legate alle singole tipologie di viaggio. Un team competente dal punto di vista tecnologico e di web marketing, che ha portato i nostri progetti di proprietà a raggiungere in Italia la stessa audience delle grandi Ota internazionali”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti