La Puglia gioca la carta delle esperienze sensoriali enogastronomiche

La Puglia si racconta alla Bit. Il viaggio sarà declinato, in un’area di circa 300 mq tra esperienze sensoriali enogastronomiche, nella innovata area Food dello stand dedicato alla promozione della destinazione Puglia, e servizi turistici offerti dalle imprese pugliesi presenti quest’anno. Qualche numero: 44 le postazioni degli operatori all’interno dell’area business dello spazio Puglia, 60 gli espositori pugliesi tra cui primeggiano le aggregazioni di impresa, oltre 80 le attività turistiche esperienziali che saranno presentate a buyer internazionali e operatori della stampa presenti in fiera.

Il racconto di tutti i territori pugliesi verrà proposto attraverso i prodotti enogastronomici, mediante degustazioni riservate a tour operator e giornalisti, curate in collaborazione con Masserie Didattiche.  Sempre nello spazio Food dello stand della Puglia oggi alle 16.30 “Puglia is a state of mind”: Nancy dell’Olio, Ambasciatrice della Puglia e dei Pugliesi nel mondo, Peppone Calabrese, gastronomo e conduttore di Linea Verde, e lo Chef pugliese Antonio Scalera raccontano l’autenticità enogastronomica del territorio e delle comunità ospitanti attraverso la cucina della tradizione.

La convivialità è al centro dell’area social dello stand, dedicata a chi desidera condividere una travel experience in Puglia: con #TiportoinPuglia il viaggio comincia in un vicolo pugliese, riprodotto su una parete angolare e ideato da una designer di Pugliapromozione, in cui si può scegliere di sedersi, scattare una foto e condividerla, stamparla e portarla con sé oppure scegliere una foto tra quelle proposte dalla community (più di 5000 foto condivise ad oggi!).

Nella tre giorni il viaggio continua attraverso le esperienze raccontate nell’area conferenze in cui sono presentati i principali progetti e attività innovative in tema di tourism experience in 31 appuntamenti.

Momento clou é la conferenza stampa che si tiene oggi alle 12.00.  “La Puglia, un racconto lungo 34 itinerari” è titolo dell’incontro al quale saranno presenti Loredana Capone, assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, Aldo Patruno, dirigente del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio, Andrea Mattei, giornalista, scrittore e grande camminatore.

Luca Scandale, dirigente della Pianificazione Strategica di Pugliapromozione coordinerà il confronto sulla nuova produzione editoriale di Pugliapromozione, che racconta la Puglia proponendo itinerari culturali, enogastronomici e dell’outdoor con tre guide tematiche dedicate al cicloturismo, ai sapori, all’arte e un road book sui cammini.

Tags: ,

Potrebbe interessarti