La mossa di Ota Viaggi e Agenzia per Amica per far fronte alla crisi

Saranno circa 70 le agenzie di viaggi della Campania e dell’intero Sud Italia che prenderanno parte all’incontro di formazione organizzato da Ota Viaggi e dal network Agenzia per Amica per programmare azioni condivise per far fronte alla crisi del settore travel in seguito alle notizie sulla diffusione del coronavirus. L’appuntamento è alle 19 all’hotel Vanvitelli di Caserta: previsti circa 150 professionisti del settore.

“Gli operatori del turismo – spiegano gli organizzatori – hanno il dovere di non fermarsi, pur in un momento così complicato, rilanciando offerte e soluzioni in grado, compatibilmente con le restrizioni in corso, di restituire normalità e ottimismo alla popolazione”.

In particolare, sono già state lanciate campagne di promozione sui social network con gli hashtag #ilturismononsiferma e #pensiamopositivo.

Tags: ,

Potrebbe interessarti