Alitalia, torna in pista German Efremovich

Ci sarebbe di nuovo German Efromovich tra i pretendenti a rilevare Alitalia. Il nuovo bando per l’acquisizione della compagnia, scaduto ieri, avrebbe visto il ritorno dell’imprenditore sudamericano di Avianca, che secondo quanto riporta il Sole 24 Ore avrebbe presentato una manifestazione d’interesse attraverso la società lussemburghese Synergy Europe.

L’anno scorso Efremovich era stato escluso dalla cordata di Fs per motivi finanziari da Mediobanca, che aveva il ruolo di advisor, mentre la sua proposta sarebbe stavolta “solida e robusta, per l’acquisto dell’intera compagnia”, come spiega l’advisor Antonio Guizzetti.

Secondo il quotidiano finanziario, tra gli interessati ci sarebbe anche Alberto Tripi di Almaviva, interessato al call center, e – forse – Delta. La compagnia aerea beneficerà – attraverso una newco tutta pubblica – di gran parte dei 500 milioni stanziati dal governo per compensare i vettori dalle perdite subite per l’allerta Coronavirus. Oggi la compagnia sta facendo circa 100 voli al giorno, meno di un quarto dell'operativo abituale, e ha chiesto la cigs per 3.960 addetti, un terzo del totale.

 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti