Volotea debutta a Bologna: al via il volo per Olbia

Segnali di ripartenza dal settore aereo. Ne dà prova Volotea, che ha annunciato l’avvio delle sue attività presso l’aeroporto di Bologna. Dal 3 luglio, infatti, sarà disponibile un nuovo collegamento operato dal vettore dallo scalo emiliano alla volta di Olbia. Il volo sarà operativo 7 giorni su 7, per un totale di 31.200 posti in vendita e 200 voli.

“Siamo molto felici di poter annunciare l’inizio della nostra collaborazione con l’aeroporto di Bologna  – ha affermato Valeria Rebasti, commercial country manager Italy & Southeastern Europe di Volotea -, il 21° scalo in cui sono disponibili i nostri voli in Italia, e siamo orgogliosi di lanciare una nuova rotta in questo momento così delicato per l’intero settore turistico. La pandemia Covid-19, infatti, sta mettendo a dura prova non solo il settore aereo, ma anche gli equilibri economici internazionali".

Quanto al nuovo collegamento, Rebasti aggiunge che "la partenza del nuovo volo sarà ovviamente soggetta all’approvazione delle autorità competenti, ma siamo fiduciosi che, nei prossimi mesi, la situazione possa volgere al meglio e, con questo annuncio, vogliamo dare un messaggio positivo all’intero comparto turistico. Il nuovo volo in partenza dal Guglielmo Marconi permetterà a tutti i viaggiatori dell’Emilia-Romagna di raggiungere facilmente Olbia e il suo mare cristallino, con voli diretti e veloci a tariffe competitive. Siamo fiduciosi, inoltre, che l’avvio di questo nuovo collegamento rappresenti solo l’inizio di una lunga e proficua collaborazione tra Volotea e lo scalo di Bologna”.
 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti