Caraibi di lusso nel futuro di Go World

Una nuova programmazione lusso per i Caraibi. E’ quanto lancia Go World con il brand Go America, tour operator specializzato nell’organizzazione di viaggi su misura negli Usa e in Canada. Più di 90 alberghi contrattualizzati, tutti del segmento lusso, boutique hotel inediti, strutture molto particolari dove poter respirare la vera anima caraibica, scelti accuratamente dalla product manager Caraibi, Clara Araldi, con esperienza decennale nell’organizzazione di viaggi lusso.

La nuova programmazione include proposte per le isole caraibiche più classiche come Giamaica, Guadalupe, Bahamas, Antigua, Aruba, Rep. Dominicana, Anguilla, Grenada, Turks and Caicos, Barbados e Messico con la Riviera Maya. E proposte per quelle destinazioni più insolite, ancora poco conosciute al turismo di massa come Saba, Bonaire, Curacao, Culebra, Vieques, Bequia, St. Lucia, Cayman, St.Kitts.

“La passione per il nostro lavoro e l’ottimismo che da sempre ci contraddistingue – afferma Ludovico Scortichini, presidente di Go World – hanno fatto sì che questo momento di stop del mercato diventasse un’occasione per portare avanti progetti che avevamo nel cassetto, come la creazione di una programmazione unica per i Caraibi, sicuramente al momento la più estesa esistente sul mercato italiano”.

 “Ci aspettiamo una ripresa a breve e i Caraibi sono una destinazione perfetta per ricominciare a viaggiare in totale sicurezza”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti