Come volare al tempo del Coronavirus? La proposta di Aviointeriors

Avvicinandoci sempre di più alla fase 2 è necessario capire come si potrà tornare a viaggiare. Le proposte che arrivano dall'azienda italiana Aviointeriors forniscono due soluzioni. La prima, chiamata 'Janus', consiste in un nuovo design che vede invertito il sedile centrale in una fila di tre per garantire il massimo isolamento tra i passeggeri seduti uno accanto all'altro, con un'ulteriore separazione data da uno schermo in plastica trasparente preposto ad aumentare la protezione. 

"Sebbene la riconfigurazione della cabina comporterebbe un certo grado di complessità, il design Janus offre anche una maggiore privacy per i passeggeri una volta che i timori del coronavirus si saranno ritirati – spiega Paolo Drago, amministratore delegato di Aviointeriors -, una fila di sedili Janus non occuperebbe più spazio di una tradizionale configurazione rivolta in avanti, senza interferire con le norme di fuga o richiedere  tagli profondi nella capacità complessiva".

Il progetto potrebbe essere pronto già tra sei mesi, anche se deve passare ancora dalla fase di revisione. "Per raggiungere quel punto avrei bisogno di lanciare un programma – continua Drago – e per fare ciò le compagnie aeree dovrebbero mostrare un interesse significativo prima di poter investire ore di progettazione o produzione su di esso".

Il secondo design Aviointeriors, 'Glassafe', è una bolla di materiale trasparente che avvolge la testa e le spalle del passeggero. La modifica è una soluzione "più rapida, più economica e meno invasiva", secondo Drago. Pur riconoscendo che ci sarebbe una certa penalità di peso dal design Glassafe, Drago sottolinea che l'alternativa di volare con un sedile centrale vuoto è la soluzione meno efficiente. "Forse sarebbe meglio tenere l'aereo a terra in quella situazione", afferma. Glassafe potrebbe essere consegnato in meno di due mesi, a condizione che sia stata ottenuta l'autorizzazione regolamentare.

Lara Morano

Tags:

Potrebbe interessarti

Nessun articolo collegato