Sardinia 360: quattro chiavi per la ripartenza

In questo tempo di incertezza dove ci si può muovere in modo cauto Sardinia 360 agisce su quattro fronti per prepararsi alla riapertura: formazione, programmazione, rete commerciale e azioni commerciali.

“In attesa di ricevere protocolli dettagliati che indichino quale sarà la strada della riapertura non possiamo oggi indicare come sarà organizzata la ripartenza, anche se stiamo lavorando su diverse ipotesi. Quello che però possiamo fare è valorizzare il nostro prodotto sperando in una ripresa che ci auspichiamo possa avvenire tra fine giugno e inizio luglio”, dichiara Marco Bongiovanni, amministratore delegato di Baja Hotels Travel Management Srl, società che possiede il tour operator Sardinia360 e la catena alberghiera Baja Hotels.

Approfittare di questo tempo sospeso per fare formazione è divenuta ormai una consuetudine ma dedicare momenti di formazione ad una sola delle regioni italiane non è scontato, ed è così che Sardinia 360 ha impostato la sua ripartenza.

L’operatore specializzato su Sardegna e Corsica ha, infatti, predisposto una serie di webinar dedicato alla scoperta dei mille volti della Sardegna, iniziativa che sta ricevendo un ampio consenso. Basta scrivere a info@sardinia360.it e si potrà partecipare a questo appuntamento.

“Sicuramente esageriamo quando affermiamo che nessuno conosce veramente la Sardegna ma un fondo di verità c’è e sta emergendo dalla proposta di webinar che stiamo tenendo in questi giorni. La Sardegna non è solo mare. E’ un’isola ricca di storia, tradizioni, ambienti naturali diversi tra loro e da scoprire in tutte le stagioni. Attraverso li nostro webinar riusciremo a far cogliere le differenti opportunità per scoprire Sardegna e Corsica che, soprattutto nei mesi di spalla, si rivelano tra le mete più ambite per sportivi, appassionati di cucina e amanti della storia”. Prosegue Bongiovanni.

La parte emozionale e più inedita offerta dalla Sardegna è stata racchiusa in 300 esperienze che arricchiscono la programmazione, prenotabili in abbinamento a soggiorni in più di 250 hotel residence e case private, abbinate a collegamenti aerei e marittimi. Sardinia 360 ha messo a frutto l’expertise accumulata negli anni per creare private tour tematici che spaziano dallo sport alla storia, dall’enogastronomia alla natura da definire a misura degli interessi della clientela.

La programmazione così arricchita permetterà di intercettare nuovi target e di suggerire occasioni di fruizione per far divenire la Sardegna meta turistica da scoprire durante tutto l’anno incrementando sempre di più la stagione turistica sull’isola.

Inoltre, malgrado il distanziamento sociale oggi richiesto, Sardinia 360 ha potenziato la sua rete commerciale composta oggi da 7 persone così da essere presenti sul mercato in modo sempre più capillare e incisivo.

Infine, Sardinia 360 ha adottato politiche commerciali per rendere più attrattivi i prodotti con iniziative che prevedono un nuovo e più competitivo tariffario per la sua struttura in esclusiva, lo Janna & Sole, gratuità per i bambini e cancellazione pratica senza penali.

 

Tags:

Potrebbe interessarti