Go Start, una community per passare da agente a consulente

Il progetto della rete innovativa Go Start nasce e si sviluppa dal cuore del settore turistico, dall’esperienza e professionalità di agenti e consulenti di viaggio molto determinate e provenienti da realtà e città differenti quali Antonella Ruperto, Giada Marabotto, Monica Vittani. La formazione farà crescere il consulente con strumenti di marketing, coaching, personal branding e specializzazione.

La professione dell'agente di viaggio è stata duramente segnata dal periodo attuale e Go Start nasce per reagire positivamente a questo momento offrendo una nuova opportunità a chi decide di chiudere la propria agenzia o sta pensando di farlo o ad agenti esperti che purtroppo hanno perso il posto di lavoro da dipendenti.

Chi non si ferma si trasforma. È il momento di cambiare prospettiva, evolversi, adattare le proprie competenze agli scenari futuri, migliorare e diventare più forti, facendo rete insieme, creando una community dove la formazione personale sono gli ingredienti fondamentali”, spiegano i fondatori nella nota.

“Go Start, a differenza delle altre reti di consulenti, nasce dell'esperienza di colleghi che hanno già cambiato prospettiva passando da agenti a consulenti di viaggio. L'obiettivo è inserire in squadra eccellenti agenti di viaggio, in una community reale, che vogliono affrontare questa trasformazione per vincere le grandi sfide del turismo”.

I vantaggi sono un rapporto diretto e snello, completa autonomia, nessuna fee d’ingresso né costi di alcun tipo e un percorso di coaching e formazione personalizzato in base alle reali esigenze.

Inoltre, il consulente referente denominato Tim (Travel in mind), è una figura che conosce tutto di questo cambio di prospettiva e può essere di grande supporto per consolidare il pacchetto clienti, la presenza online e creare le giuste strategie di marketing.

 

Tags:

Potrebbe interessarti

Nessun articolo collegato