Worldwide Advisory in campo per la consulenza sui protocolli

In tempo di crisi da Covid-19 c’è chi si attrezza per aiutare aziende e strutture turistiche ad assolvere al meglio la prova sanità. Tra questi c’è Massimiliano Masaracchia, che oltre ad occuparsi di polizze assicurative in veste di responsabile divisione turismo di M & Partners Insurance Broker, è anche director, nonché socio di maggioranza e ceo di Worldwide Advisory, società con sede in Inghilterra, che si propone al mondo del turismo attraverso un lavoro di consulenza.

Di cosa si tratta esattamente ce lo spiega Masaracchia: “Il mondo del turismo – spiega il manager – è attualmente alle prese con una serie di protocolli riguardanti la sanificazione e altre misure atte a garantire la sicurezza degli ospiti. Noi offriamo la nostra consulenza e la fornitura di strumenti che aiutano a seguire le nuove norme in tema di distanziamento sociale, gestione degli spazi, sanificazione”.

Worldwide Advisory , con il suo provider italiano, si occupa di risk management e in questo caso si è messa in campo per sostenere le aziende nelle sue scelte in una fase in cui c’è ancora poca chiarezza sulla normativa. L’azienda potrà poi certificarsi e in quel caso non sono esclusi vantaggi sul fronte assicurativo. “In effetti – dichiara Masaracchia – potrebbero conseguire dei risparmi sulle polizze Rc”.

Tags:

Potrebbe interessarti

Nessun articolo collegato