EDITORIA - EVENTI - SERVIZI DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

La stagione estiva alle porte vedrà la riscoperta del turismo di prossimità e necessiterà di misure per tutelare la sicurezza e la salute di personale e clientela. Per questo motivo Logis Hotels, catena di ristoratori e albergatori indipendenti in Europa con 2.400 hotel in 8 Paesi, di cui 16 in Italia, sta lavorando su diversi fronti per preparare albergatori e strutture ad accogliere di nuovo i turisti.

Alla ripresa delle attività salute e sicurezza diventeranno elementi determinanti per le prenotazioni. Occorre dunque che tutto lo staff di un hotel abbia chiare le procedure da rispettare per la messa in sicurezza propria e degli ambienti di un albergo. Per tale motivo Logis Hotels ha sviluppato una guida operativa per adottare una serie di misure sanitarie essenziali per la ripresa e rilancio dell'attività e propone un protocollo per l'accoglienza dei clienti, per dar vita a un’esperienza di soggiorno, che unisca la tutela della salute al benessere. Inoltre, questa guida è integrata da una carta per la protezione della salute e dell'ospitalità che viene scrupolosamente rispettata ed esposta in tutte le strutture.

In vista dell’estate i ristoranti si dovranno riorganizzare per riuscire a garantire il servizio, ma mettendo in atto le necessarie misure di sicurezza. La catena ha invitato i ristoranti a prevedere un servizio per il cibo d’asporto con un menù dedicato, più ridotto e a un prezzo competitivo. Inoltre, i clienti che sceglieranno il menù potranno godere dei consigli dello chef per gustare al meglio la pietanza e di un packaging dedicato a preservare il sapore del piatto.