Egitto: i voli riprendono dal 1° luglio

Dal 1° luglio riprendono i voli per l'Egitto, in questo modo, con cautela, riparte anche la stagione turistica. A riportare la notizia è Ansa, sulla base di quanto dichiarato dal ministro egiziano dell'aviazione civile, Mohamed Manar, come riferisce l'agenzia Mena. Riprendono così i collegamenti con i Paesi che aprono i loro aeroporti da qui a luglio.

Ovviamente a riaprire ci sono anche gli alberghi, che, nel rispetto delle normative vigenti, avranno una capacità al 50%, cioè dimezzeranno il numero degli ospiti per garantire la sicurezza e il distanziamento.

Nel caso degli aeroporti l'operatività riprenderà gradualmente. A tal proposito il ministro ha fatto sapere che "gli aerei saranno completamente sterilizzati e disinfettati ad ogni tratta. L'uso di mascherine è obbligatorio per passeggeri ed equipaggio. Disinfettanti, guanti e maschere saranno forniti a bordo dell'aereo".
Tra le misure adottate c'è anche l'obbligo delle mascherine in aeroporto, dove si dovrà rispettare il distanziamento e sarà misurata la temperatura.

Inoltre, prima di salire a bordo, nello scalo di partenza, il passeggero dovrà firmare una dichiarazione su i suoi contatti e stato di salute.

Tags:

Potrebbe interessarti