Hertz lancia “Gold Standard Clean”

Hertz presenta "Gold Standard Clean", un processo che, in aggiunta alla pulizia dell'auto, è potenziato in 15 rigorosi controlli con sigillatura sulle portiere, in linea con le raccomandazioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, per offrire un’esperienza di noleggio e di mobilità in totale sicurezza. 

Secondo i dati raccolti dalla società, il periodo di lock-down ha stimolato un nuovo entusiasmo per i soggiorni e i viaggi in auto. Inoltre, più di un quarto (29%) degli europei preferisce evitare il trasporto collettivo per motivi di sicurezza: questo ha dato un ruolo di nuova centralità all’auto come opzione di mobilità più adatta al distanziamento sociale.

“Hertz Gold Standard Clean" è un processo sanificazione e disinfezione,aggiuntivo rispetto alla pulizia, che si conclude con la sigillatura di ogni veicolo prima di ogni noleggio.

Il nuovo standard prevede ulteriori azioni di pulizia e sicurezza più approfondite, aggiuntive a quelle normali: tra queste anche la formazione specifica del personale, l'uso obbligatorio di dispositivi di protezione e procedure di distanziamento sociale, per proteggere i dipendenti, i clienti e le comunità in cui Hertz opera.

La compagnia lancia anche una nuova offerta che prevede punti doppi per tutti i soci Gold Plus Rewards che prenotano direttamente sul sito.Il programma fedeltà permette ai soci di non passare al banco e andare direttamente alla loro auto mantenendo la distanza sociale e riducendo i contatti umani al minimo, per tutta la loro esperienza di noleggio. I soci possono anche guadagnare punti, convertibili in giorni di noleggio gratuiti in Italia e nel mondo, e beneficiare di promozioni esclusive che offrono il meglio per il noleggio auto.

"Negli ultimi mesi, con Hertz per gli Eroi abbiamo sostenuto i lavoratori impegnati in prima linea nei servizi di consegna e di trasporto essenziali e necessari", ha detto Massimiliano Archiapatti, amministratore delegato e direttore generale di Hertz Italia.

"Con l’allentamento delle restrizioni in Italia ed Europa, un numero sempre maggiore di europei tornano a viaggiare e le auto private diventano il mezzo di trasporto preferito per praticare il distanziamento sociale. Hertz, da 60 anni in Italia, è pronta per accompagnare i propri ospiti nella loro ritrovata voglia di viaggiare" ha aggiunto Archiapatti.

 

Tags:

Potrebbe interessarti