Cosa chiedono gli operatori

Che tipo di integrazione hanno richiesto gli operatori? Dal fronte degli addetti ai lavori emerge che “c’è grande interesse verso l’annullamento – dice I4T -. Accanto alle polizze rivolte ai clienti in viaggio, supportiamo gli operatori in questa delicata ripresa con agevolazioni sul pagamento della polizza insolvenza, che consentono di restare in regola senza gravare eccessivamente sui costi, e con la polizza di Tutela legale, utile per fronteggiare eventuali contenziosi non coperti dalla RC, a cominciare da quelli legati ai voucher”.
La sicurezza è diventata ancora di più la parola chiave in questi tempi e la “copertura assicurativa è diventata il completamento indispensabile delle strategie di comunicazione incentrate su sicurezza, affidabilità, protezione, flessibilità che i t.o. hanno messo a punto – dice Borghini e Cossa – per dare una risposta alle  incertezze dei loro clienti in fase di prenotazione”.
I business partner di Europ Assistance hanno chiesto di completare la loro proposta assicurativa con “soluzioni specifiche legate al covid che consentono di tutelare e garantire i loro clienti prima della partenza, mentre sono in viaggio e al rientro”. Da Ergo si fa presente che in queste settimane “la richiesta di tutti è di poter allargare la copertura al covid-19 sia per quanto riguarda le garanzie di assistenza e spese mediche sia per le ipotesi di cancellazione ed interruzione del viaggio”. La compagnia sta lavorando in questa direzione, verificando “la sostenibilità di questo tipo di estensione”.
Nobis Filo Diretto sottolinea che sono state sviluppate le polizze per iGrandiViaggi e #Elbaok il prodotto dedicato alle strutture ricettive appartenenti a Gestione Associata Turismo dell’Isola dell’Elba.
La prima richiesta avanzata a B&T Insurance Service è stata “una polizza che permettesse di avere il rimborso delle penali in caso di impossibilità a partire per contagio o quarantena”. Ne è nato un nuovo prodotto, che contiene la garanzia annullamento in formula “all risk, ma l’obiettivo è offrire una polizza annullamento anche per il cambio idea”.
Copertura delle pandemie sia su assistenza, spese mediche sia annullamento, “in questo momento in cui la sicurezza è ancora più importante, diventa fondamentale avere un prodotto completo quando si viaggia”, dice Axa.      

Tags: , , , , , , ,

Potrebbe interessarti