Cdp-Unicredit, un miliardo alle Pmi turistiche

Cdp e Unicredit hanno sottoscritto un protocollo d'intesa che sancisce l'avvio di una collaborazione finalizzata al sostegno del territorio e delle imprese italiane del settore turistico. 

Come prima declinazione operativa del protocollo, Cdp ha concesso a Unicredit un finanziamento da 1 miliardo di euro, tramite sottoscrizione di un prestito obbligazionario senior unsecured, che sarà integralmente impiegato dalla banca in nuovi finanziamenti per le Pmi e le mid-cap operanti nei settori del turismo, dei beni di consumo e della meccanica, particolarmente colpiti dall'emergenza Covid-19. Una quota, pari al 25%, sarà destinata alle imprese del Mezzogiorno.
 

L’importo massimo dei finanziamenti è di 20 milioni di euro e la scadenza è non inferiore a 24 mesi. Questa iniziativa si inquadra nelle linee strategiche del piano industriale 2019-2021 della Cassa Depositi e Prestiti che prevede, in piena sinergia e complementarietà con il sistema bancario, specifiche azioni di supporto alle imprese, promuovendo un allungamento delle scadenze dei finanziamenti e fornendo un sostegno nell'attuale fase di emergenza.

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti