Cathay Pacific: il piano di salvataggio ha l’ok degli azionisti

Ha avuto l'approvazione degli azionisti al 99% il piano di salvataggio del governo per Cathay Pacific per un pacchetto finanziario di 39 miliardi di dollari HK (5 miliardi di dollari).

Il presidente di Cathay, Patrick Healy, ha detto al South China Morning Post che la revisione aziendale richiederà un paio di mesi. A quanto si legge su fonti di stampa estere, la struttura aziendale, la pianificazione della rete e la flotta verranno riorganizzate.

Air China e Qatar Airways sono i principali azionisti insieme a Swire Pacific. Tutti hanno concordato l'emissione di nuove azioni.

Però, la compagnia aerea deve affrontare ancora delle sfide, pandemia e ricaduta della nuova legge sulla sicurezza nazionale sono un esempio "del tipo di sfide che tutte le compagnie aeree stanno affrontando – ha affermato il presidente di Cathay -. Resta estremamente difficile prevedere cosa accadrà in futuro".

Come parte del piano di salvataggio, il governo di Hong Kong ha offerto un prestito ponte di 7,8 miliardi di dollari HK.

Tags:

Potrebbe interessarti