Anguilla chiusa fino al 30 luglio

Il consiglio esecutivo di Anguilla del 12 luglio ha deciso, in base all’andamento attuale della pandemia, di mantenere chiuse le frontiere per i movimenti dei passeggeri almeno fino al 30 luglio, tranne che per emergenze ed evacuazioni mediche o per persone che desiderano lasciare l’isola su voli o barche per destinazioni approvate.

Sulla base della rapida evoluzione della situazione, in particolare del significativo aumento dei casi nelle Americhe, il consiglio esecutivo ha preso la difficile decisione di sospendere i rimpatri da paesi e territori con casi attivi di oltre lo 0,2 per cento della popolazione.

In attesa che la situazione torni alla normalità, l'Anguilla Tourist Board sta lanciando una nuova piattaforma online che offre ai visitatori l'opportunità di sperimentare il meglio dell’isola da casa propria. “Esperience Anguilla At Home” è una piattaforma audio e video che mette in mostra il meglio dell'isola. Con 20 video e una playlist Spotify, i visitatori sono invitati ad assaggiare, imparare, guardare e ascoltare al fine di immaginarsi ad Anguilla. Scoprendo i contenuti di “Anguilla At Home” si può esplorare l'isola da un punto all'altro, con attività suggerite basate su interessi personali, utilizzando video in diretta, riprese di droni e immagini e suoni che coinvolgono lo spettatore.

 

Tags:

Potrebbe interessarti

Nessun articolo collegato