Nuovo Dpcm, ripartono fiere e crociere

Sarà operativo da domani il nuovo Dpcm per l’Italia: tra le linee guida del documento, le mascherine saranno ancora obbligatorie al chiuso, come negli uffici pubblici o nei negozi, nelle gallerie d’arte, al cinema o sui mezzi pubblici; bisognerà rispettare il distanziamento sociale di 1 metro e permerrà il divieto di assembramento. Ci sarà però anche il via libera ufficiale alle fiere, ai viaggi sulle navi da crociera e agli eventi sia pur con alcune prescrizioni severe.

Le manifestazioni riprendono con regole molto severe e, per quanto riguarda le crociere, la gestione di aliscafi e traghetti ha fatto evidenziare come la possibilità di evitare il contagio, all’interno di queste strutture, sia possibile. Il tutto, però, sarà gestito da prescrizioni specifiche in accordo con i vari governtori regionali.

Le linee guida nel dettaglio del nuovo Dpcm del 31 luglio, ritenute dal governo necessarie visto il momento critico che sta ancora vivendo l’Europa, saranno messe a punto nel confronto tra il premier Giuseppe Conte, il ministro della Salute Roberto Speranza e quello degli Affari Regionali Francesco Boccia con i governatori. L’obiettivo è impedire un ritorno del virus in Italia con le relative conseguenze.