La Germania impone la quarantena a chi viene dalla Spagna

La Germania ha preso la sua decisione, il Paese, secondo quanto riporta Preferente, imporrà una quarantena ai viaggiatori provenienti da aree a rischio, tra cui anche la Spagna, fino a quando non presenteranno un test negativo per il coronavirus effettuato, al più presto, cinque giorni dopo l'ingresso nel Paese, come concordato dal cancelliere, Angela Merkel e leader regionali.

Il Paese segue così la linea iniziata dal Regno Unito e dà il colpo finale alla stagione turistica in Spagna, poiché entrambi i Paesi sono i due maggiori mercati emissori di flussi.

"Dobbiamo rinunciare, per quanto possibile, a viaggiare in regioni a rischio – ha detto il leader tedesco -. L'accordo con le potenze regionali prevede, inoltre, che chi non rispetta il requisito di quarantena dovrà affrontare sanzioni pecuniarie e che non ci sarà alcun risarcimento per i giorni di assenza dal lavoro che si generano, in caso di viaggio ingiustificato. Il governo tedesco mantiene la raccomandazione generale contro i viaggi non essenziali o turistici per un totale di 160 Paesi".

All'interno dell'Unione Europea rientrano in questa categoria la Spagna, ad eccezione delle Isole Canarie, e diverse aree di Belgio, Bulgaria, Francia, Croazia e Romania. Maiorca è in una situazione estrema per mancanza di turisti e ai 144 hotel che hanno chiuso in un solo giorno ad agosto se ne sono aggiunti altri 60 non associati alla Federazione Alberghiera (sono già 200 gli hotel chiusi a metà agosto).

La classificazione di tutta la Spagna, ad eccezione delle Isole Canarie, come area a rischio per la diffusione del covid-19, ha avuto un effetto immediato sulle prenotazioni di viaggi dal mercato tedesco. Secondo i dati raccolti da TravelgateX negli ultimi giorni il mercato tedesco sta convogliando i suoi flussi verso altre destinazioni. Degno di nota è stato il forte aumento verso Paesi quali Grecia e Italia, che hanno registrato tassi positivi del 36% e del 40% rispetto alla settimana precedente. Al contrario, le isole spagnole hanno subito un crollo del 30%.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti