Mrh Service, il più richiesto dalle agenzie

“I mesi di lockdown sono stati molto duri. Il team di Mister Holiday è stato sempre presente e attivo nei confronti delle agenzie della rete, non solo attraverso un intenso programma di formazione, ma abbuonando per tre mesi  le fee di network in maniera da sostenere concretamente tutte le agenzie associate”, così Fabio Bignotti, responsabile commerciale di Mister Holiday Group. “Mister Holiday non è infatti un network in Aip come molti che ci sono sul mercato con centinaia di filiali, ma una grande agenzia con un’unica squadra coesa e vincente di soci, dove ognuno apporta il proprio talento e le proprie risorse per un miglioramento costante dei risultati ed un beneficio comune”, aggiunge Bignotti.

A proposito del futuro ancora incerto per il turismo, Bignotti ha così continuato: “I mesi futuri saranno in ogni caso molto duri per le agenzie, l’incertezza caratterizzerà tutto il 2020 del turismo organizzato, che auspichiamo ripartirà con il Natale e Capodanno in maniera concreta. L’esigenza primaria delle agenzie è pertanto in questo momento abbattere i costi ed incrementare i margini e con i suoi  16  anni di esperienza, Mister Holiday, ascoltando quotidianamente le esigenze delle agenzie di viaggi ha creato diversi format di affiliazione che possono permettere ai colleghi di risparmiare fino al 70% dei normali costi fissi delle agenzie indipendenti tradizionali”.

Al momento attuale, il format Mrh Service comprende una serie di vantaggi, come spiega Bignotti:  “In questo panorama il format attualmente più richiesto dalle agenzie e pertanto proposto in maniera allargata è quello di Mrh Service, che permette alle agenzie tradizionali (nei termini di legge) da un lato di non perdere la propria identità in fatto di marchio, colori, interni e location dell’agenzia, (in sostanza tutto ciò che è l’avviamento commerciale), ma associandosi a Mister Holiday invece di tramutare molti dei costi fissi elencati in costi variabili proporzionali a quanto generato effettivamente in termini di vendite. Molto apprezzato della soluzione Mrh Service, soprattutto in questa fase di incertezza, è sicuramente il contratto annuale e non vincolante. Il sistema e modello di business che abbiamo creato in questi 16 anni di  esperienza è vincente e non ci sentiamo pertanto minacciati da eventuali uscite di agenzie. Siamo una squadra e se un socio non se ne sente parte, non ha senso da parte nostra tenerlo vincolato con contratti pluriennali”,  conclude Bignotti.

 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti