Tap: da ottobre ripristinate tutte le 10 destinazioni in Brasile

Tap Air Portugal si conferma scelta ottimale per i viaggi verso il Brasile. Già da ora sono attive 7 destinazioni su 10 nel Paese, per arrivare al totale ripristino da ottobre, a cui si accompagna il progressivo incremento delle frequenze settimanali. Tap è l’unica compagnia aerea a servire con voli diretti dall’Europa ben 10 fra le più importanti destinazioni brasiliane.

I passeggeri italiani provenienti da Roma, Milano, Venezia e Firenze potranno raggiungere comodamente, attraverso l’hub di Lisbona, le città brasiliane di Rio de Janeiro, San Paolo, Salvador da Bahia, Porto Alegre, Belo Horizonte, Brasilia, Maceio, Natal, Fortaleza e Recife.

Da ieri sono ripresi, inoltre, i collegamenti tra Lisbona e Firenze – il quarto scalo italiano a essere riattivato dopo Roma, Milano e Venezia – offrendo così ai passeggeri italiani una più ampia possibilità di scelta per andare in Portogallo o proseguire oltre Atlantico.

“Specie in un momento come questo in cui l’offerta di voli diretti è davvero ridotta, Tap si conferma, grazie alla sua offerta, la scelta più ovvia per volare in Brasile, essendo anche l’unica che permette ai passeggeri italiani di raggiungere ben 10 destinazioni in Brasile con un solo scalo”, ha dichiarato Araci Coimbra, director sales Southern Europe

Il vettore ha inoltre esteso la campagna Book with Confidence: è, infatti, consentito un cambio gratuito, senza pagamento di penale, di tutti i biglietti emessi dal 1° luglio al 30 settembre 2020 per viaggi entro il 30 novembre 2020. 

Tags:

Potrebbe interessarti