Boeing: ritardi per le consegne degli otto 787

E' di pochi giorni fa l'annuncio di Boeing in merito alla decisione di sospendere i voli di otto 787 per possibili guasti strutturali. Dai controlli fatti è emerso, come riportano fonti di stampa spagnole, che nello stabilimento del South Carolina è necessario prendere provvedimenti per evitare di continuare a consegnare aeromobili difettosi. Per questo motivo, d'ora in poi, le consegne del Dreamliner, saranno ritardate, fino a quando il nuovo problema non sarà risolto.

Secondo le informazioni che la compagnia ha diffuso all'ultimo minuto, sembra che sia necessario ispezionare le parti posteriori della fusoliera del 787 insieme allo stabilizzatore orizzontale che fa parte della coda dell'aereo. I difetti sono stati rinvenuti in aeromobili non ancora consegnati ai clienti.

Dal canto suo l'autorità aeronautica americana ha fatto sapere che interverrà per scoprire i dettagli di ciò che sta accadendo. Gli esperti dicono che si trovano ad affrontare un nuovo scenario e che è necessario vedere che tipo di guasti saranno identificati, ciò potrebbe portare a molte conseguenze, a seconda della gravità rilevata.

Tags:

Potrebbe interessarti