Gruppo Iberia: Javier Sánchez-Prieto subentra a Luis Gallego

Javier Sánchez-Prieto, 51 anni, è subentrato a Luis Gallego come presidente esecutivo del Gruppo Iberia.

"È un onore e una grande soddisfazione tornare in Iberia, nonostante i tempi difficili che sta attraversando il settore aereo – ha commentato il manager -. Negli ultimi anni il team di Iberia ha dimostrato di essere in grado di affrontare ogni tipo di sfida e difficoltà ed è diventata una vera storia di successo. Sono certo che insieme potremo farcela ancora una volta".

Il manager ha conseguito una laurea in economia e commercio presso l'Università di Madrid e una laurea in ingegneria tecnica aeronautica presso l'Università Politécnica di Madrid.

Ha ricoperto il ruolo di responsabile della pianificazione strategica e delle finanze di Iberia durante il periodo in cui la società è tornata alla redditività dopo diversi anni di perdite.

In precedenza, era stato membro del team fondatore di Iberia Express, ricoprendo responsabilità sul fronte della pianificazione strategica, finanza. acquisti, sistemi IT, flotta di aeromobili, risorse umane e affari legali.

All'inizio della sua carriera, Sánchez-Prieto ha ricoperto una serie di posizioni nel Gruppo Uralita, lavorando nella strategia e come direttore generale del business. In precedenza aveva lavorato nei dipartimenti di manutenzione, strategia e controllo di gestione di Air Nostrum.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti