Iag affida ai giganti di Wall Street l’aumento di capitale

Il gruppo aereo Iag, che si appresta ad effettuare un aumento di capitale di 2.741 milioni di euro (attraverso l'emissione di oltre 2.979 milioni di nuove azioni) ha affidato la maggior parte di questa operazione finanziaria alle grandi banche di Wall Street, tra cui Goldman Sachs, Morgan Stanley, Citi e Bank of America. Le uniche realtà spagnole che parteciperanno alla vendita delle azioni saranno Santander e Bbva, che potrebbero ottenere 2,6 milioni di euro di commissioni, secondo il quotidiano Expansión.

In una nota, Iag ha indicato che il prezzo della sottoscrizione sarà di 0,92 euro per ogni nuovo titolo. Secondo Expansión, Santander e Bbva hanno concordato di collocare 130 milioni di azioni tra entrambe, a 0,92 euro per azione. In questo modo, sia Santander che Bbva otterrebbero 1,32 milioni di euro, su un totale di 52 milioni di euro che il gruppo aereo stima di spendere in commissioni.

Nel frattempo, a Wall Street saranno Goldman Sachs e Morgan Stanley a guidare la vendita delle azioni Iag, assumendo ciascuna il 25% delle azioni. Partecipano all'operazione anche Citi (8,5%) e Bank of America (5,5%).

L'aumento di capitaleè stato progettato per consentire al gruppo di rafforzare il proprio bilancio e ridurre l'indebitamento, migliorare la liquidità e proteggendosi dalla recessione della domanda di trasporto aereo.

Tags: , , , , , ,

Potrebbe interessarti