United Airlines raggiunge un accordo con i piloti

United Airlines e i suoi piloti hanno raggiunto un accordo che dovrebbe evitare circa 2.850 licenziamenti che avrebbero avuto effetto entro la fine di questa settimana e altri 1.000 all'inizio del prossimo anno. L'accordo è stato ratificato da circa il 58% dei piloti che lo hanno votato.

Le compagnie aeree in questo momento stanno tagliando drasticamente i costi per  la recessione pandemica e i sindacati cercano di salvare quanti più posti di lavoro possibili.

United, American e alcune compagnie aeree più piccole si preparano a licenziare migliaia di lavoratori questa settimana, quando scadranno i 25 miliardi di dollari in aiuti e il relativo divieto sui licenziamenti. I vettori e i sindacati stanno facendo pressioni per altri 25 miliardi di dollari per ritardare i licenziamenti di altri sei mesi, fino al prossimo marzo.

I viaggi aerei negli Stati Uniti rimangono di circa due terzi inferiori rispetto a un anno fa, e i dirigenti United non si aspettano che ci si avvicini ai livelli pre-pandemici fino a quando un vaccino Covid-19 non sarà ampiamente disponibile.

Tags:

Potrebbe interessarti