Wizz Air, grande operazione in Italia

Wizz Air ha avviato oggi la sua più grande operazione a livello nazionale in Italia: le 6 nuove rotte nazionali che collegano Milano Malpensa con Bari, Catania e Palermo, e Catania con Roma Fiumicino, Bologna e l'aeroporto Marco Polo di Venezia sono quelle di Wizzair con maggior traffico con voli doppi e tripli giornalieri, per un totale di 84 voli settimanali.

L'Italia è stata un mercato importante per Wizz Air sin dalla sua fondazione nel 2004. La compagnia aerea ha trasportato oltre 40 milioni di passeggeri negli ultimi 16 anni sulle sue rotte italiane. Solo nel 2020 Wizz Air ha aggiunto 85 nuove rotte al suo network italiano, ha aperto la sua base di Milano Malpensa e l'8 ottobre aprirà quella di Catania.

Il continuo sviluppo dell'offerta domestica di Wizz Air e la creazione delle due nuove basi e dei 16 aeroporti verso i quali vola in Italia sono alla base dell'impegno a lungo termine della compagnia aerea per offrire opportunità di viaggio sempre più convenienti ai suoi viaggiatori italiani.

Le rotte nazionali di Wizz Air sosterranno il turismo locale e consentiranno agli studenti di tornare alle loro università, alle famiglie di trascorrere più tempo insieme e rafforzeranno i legami commerciali entro e fuori i confini dell’Italia.

“Siamo molto felici di vedere i nostri primi voli nazionali decollare oggi da Milano Malpensa”, ha dchiarato George Michalopoulos, Cco di Wizz Air. “Fornire servizi ad alta frequenza a basso costo tra le destinazioni italiane fornirà agli italiani maggiori opportunità di avvicinarsi ai loro amici e famiglie, stimolare il turismo nazionale e rafforzare i legami economici tra le regioni italiane. La nostra tecnologia giovane e all'avanguardia, i velivoli della famiglia Airbus A320neo ecocompatibili supporteranno operazioni sostenibili e green e allo stesso tempo ci consentiranno di offrire tariffe incredibilmente basse sul mercato”, ha concluso Michalopoulos.

 

Tags:

Potrebbe interessarti