Evolution Travel: nuova polizza a tutela dei clienti

Si chiama “Polizza Interruzione Plus” la nuova assicurazione prevista da Evolution Travel, che assegna il rimborso ai viaggiatori in caso di positività al Covid-19. Questa nuova copertura assicurativa, risultato di un accordo dell’operatore con ImaItalia Assistance, è attiva per ogni tipo di patologia che rende impossibile prendere parte a un viaggio, ma, nello specifico, è stata pensata per chi, sintomatico o asintomatico, dovesse risultare positivo al Coronavirus a ridosso della partenza, dopo essersi sottoposto al tampone.

La polizza è associabile a tutte le tipologie di prodotto vendute da Evolution Travel e diventa uno strumento importante di garanzia per il cliente in particolare per i viaggi verso Paesi che richiedono la negatività, certificata da tampone, prima dell’arrivo.

“L’industria turistica necessita di strumenti inediti e di un cambiamento di passo”, commenta Monica Sergiano, responsabile insurance di Evolution Travel. “Evenienze che prima del coronavirus sembravano rare eccezioni sono ora la normalità e con questo tipo di contesto incerto dobbiamo comunque trovare le modalità più efficaci per dare forza al nostro business e per far passare il messaggio che viaggiare è sempre bellissimo. E che si può continuare a viaggiare, godendosi tutti gli aspetti positivi di una vacanza”, aggiunge Sergiano.

“Per questo abbiamo voluto rendere disponibile una nuova polizza – aggiunge Sergiano – che, da un lato, è una garanzia per chi deve partire e, dall’altro, offre un ottimo argomento di vendita al nostro network di consulenti di viaggio online. È attiva sui pacchetti, sui trasporti, sul solo soggiorno e permette alle persone di acquistare un viaggio in totale serenità, fattore più che mai importante per la vision aziendale di Evolution Travel, orientata prima di tutto alla massima soddisfazione del cliente e alla tutela del prezioso lavoro dei propri consulenti”, conlcude Sergiano.

 

Tags:

Potrebbe interessarti