Marocco, per entrare nel Paese ora basta il tampone

Nessuna necessità di effettuare il test sierologico per entrare nel Paese. La novità arriva dal Marocco, che attraverso il suo Ente nazionale per il Turismo ha comunicato il recente cambiamento nelle condizioni d’accesso.

“Secondo le ultime disposizioni delle autorità marocchine – si legge in una nota dell’ente – a partire dallo scorso primo ottobre 2020 i passeggeri che si recano in Marocco devono presentare solo un test Pcr (tampone) negativo valido non più di 72 ore prima della partenza del volo. I test sierologici non sono più necessari".

Tags:

Potrebbe interessarti