Ethiopian Airlines: copertura assicurativa globale covid-19

Ethiopian Airlines coprirà l'assicurazione medica, inclusi i costi di rimpatrio, evacuazione e quarantena relativi a casi di covid-19 dal 1° ottobre 2020 fino al 31 marzo 2021. La copertura è valida su tutti i voli internazionali prenotati con la compagnia aerea tramite biglietti aerei emessi Ethiopian.

Sheba Comfort fa parte delle misure di sicurezza aggiuntive della compagnia aerea per proteggere i passeggeri e garantire che viaggino con la massima tranquillità.

I passeggeri avranno la copertura delle spese mediche fino a 100.000 euro se viene diagnosticato il covid-19 durante il viaggio, oltre alle spese di quarantena fino a150 euro al giorno per un massimo di 14 giorni. Sheba Comfort include anche i servizi di rimpatrio ed evacuazione quando necessario, oltre all'assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite una hotline della compagnia aerea.

In riferimento alla copertura globale, il ceo del Gruppo Ethiopian Airlines, Tewolde GebreMariam, ha dichiarato: "Siamo lieti di essere tra le compagnie aeree globali pioniere nell'introduzione di questa misura di sicurezza supplementare e di fornire una copertura globale per covid-19 con l'obiettivo di aumentare la fiducia dei passeggeri. Il nostro programma assicurativo Sheba Comfort fa parte delle misure che abbiamo adottato per garantire la salute e il benessere dei passeggeri a terra e a bordo. Poiché la sicurezza del viaggio continua ad evolversi di giorno in giorno, saremo sempre all'avanguardia nell'adottare tutte le modifiche necessarie per garantire la sicurezza dei nostri passeggeri come priorità assoluta".

Il regime assicurativo Sheba Comfort, introdotta in collaborazione con Axa Partner e Awash Insurance Company, è valida per 92 giorni per il viaggio di andata e ritorno e 31 giorni per il viaggio di sola andata.

Ethiopian Airlines ha recentemente inaugurato un terminal passeggeri, completato con particolare attenzione alla biosicurezza e bioprotezione.

Tags:

Potrebbe interessarti