Marche, cresce l’apprezzamento dei turisti

“Nonostante le difficoltà, il 2020 ha registrato un incremento esponenziale del gradimento da parte dei turisti, essenzialmente italiani. E’ un fatto estremamente importante, perché conferma come le Marche siano diventate una regione con fortissimo appeal e certamente di tendenza”. A parlare è Raimondo Orsetti, dirigente del servizio sviluppo e valorizzazione delle Marche – Regione Marche.

Nel breve termine la Regione è impegnata in una serie di attività “legate ad una campagna di comunicazione del nostro brand che intendiamo qualificare sempre di più come l'insieme di una valida serie di turismi, a partire da quello outdoor – spiega il dirigente -: continueremo anche per il prossimo anno con Vincenzo Nibali testimonial della campagna che ci sta dando enormi soddisfazioni, poi cercheremo di promuovere il turismo naturalistico con la valorizzazione dei parchi e dell'ambiente. Il 2021 potrebbe essere anche l'anno dei cammini perché molti dei nostri programmi sono in avanzata fase di realizzazione”. Oltre all’Italia gli sforzi saranno concentrati su Germania, Francia, Svizzera, Austria, Olanda e Belgio.

L'intervista completa sul numero 1592 di Guida Viaggi, in distribuzione questa settimana.

Nicoletta Somma

Tags:

Potrebbe interessarti