Gattinoni, in pipeline più prodotto e più servizi per le adv

Dallo sviluppo di nuove linee di prodotto Italia alla programmazione montagna, fino a quella per il mare 2021. E' questo l'orizzonte di Gattinoni Travel Network, che in una nota spiega di non essersi concentrato "solo sul prodotto, ma ha agito e agisce trasversalmente su tutte le aree di business, portando avanti il piano di investimenti triennale programmato, con l’obiettivo di essere pronto alla ripartenza con tutti gli strumenti necessari al suo ruolo di attore primario del mercato".

“Il nostro Gruppo – osserva Sergio Testi, direttore generale Gattinoni Travel Network – sta lavorando trasversalmente su tutte le aree di business – Gattinoni Mondo di Vacanze, Business Travel, Mice – per essere pronto alla ripartenza. Saranno necessari nuovi approcci e le agenzie del network, per seguire al meglio la trasformazione del mercato e performare B2B2C, saranno dotate di piattaforme e ulteriori servizi. Siamo un network solido e strutturato e possiamo fornire l’adeguato sostegno. Nonostante la difficile situazione guardiamo avanti; in questo frangente, significa continuare ad investire per creare strumenti tecnologici capaci di rendere le agenzie sempre più evolute, in grado di essere il riferimento del pubblico, ora e ancor più quando la domanda tornerà ad essere forte”.

“In questo lungo periodo – aggiunge Antonella Ferrari, direttore reti agenzie network – stiamo continuando a visitare le nostre agenzie, ascoltare e creare insieme soluzioni. Cerchiamo sempre più di stimolare sinergie tra colleghi agenti. Nonostante la difficile situazione, dall’inizio dell’anno ad oggi circa 100 agenzie viaggi si sono affiliate al nostro Gruppo, indice della percezione diffusa che essere compatti, far fronte comune, è più opportuno che reagire da soli".

 

Tags:

Potrebbe interessarti