Lombardia, 2.000 euro a fondo perduto per le adv e i t.o. della regione

Un contributo una tantum e a fondo perduto da 2.000 euro per le adv ed i t.o. lombardi. Lo ha deliberato la regione Lombardia, che ha istituito un fondo, intitolato “Sì! Lombardia – Sostegno Impresa Lombarda”, di 54,5 milioni di euro, così suddiviso: 14 milioni a favore dei lavoratori autonomi, 40,5 milioni alle microimprese.

Le associazioni di settore hanno già espresso la soddisfazione per la misura. In una nota congiunta, Assoviaggi, Fiavet Lombardia e Fto hanno spiegato che “non possiamo che ritenerci soddisfatti per questo importante risultato ottenuto nella regione che più ha patito le conseguenze del Covid-19 e che necessitava di attenzioni importanti e soprattutto di aiuti concreti da parte delle istituzioni”.

Per parte sua Andrea Cani, delegato Aiav per la Lombardia, ha rimarcato: “Desidero ringraziare la regione Lombardia, che ha ascoltato e accolto le richieste di chi, più di chiunque altro, ha patito e patisce tuttora gli effetti provocati dalla pandemia”.

Il contributo è cumulabile con gli indennizzi statali già percepiti e prevede il pagamento del dovuto entro il 31 dicembre. La data per la presentazione dell’istanza, da richiedere esclusivamente online, è il 25 novembre a partire dalle ore 11.

 

Tags: , , , ,

Potrebbe interessarti