Willie Walsh alla cloche di Iata da aprile 2021

Sarà Willie Walsh, ex ceo di International Airlines Group (Iag), l'ottavo direttore generale della Iata dal 1 aprile 2021: la nomina verrà presentata  alla 76a assemblea generale annuale prevista per oggi. 

“È stato il privilegio di una vita servire l'industria del trasporto aereo globale – quello che chiamo l'attività della libertà – come capo della Iata – ha commentato il dg uscente Alexandre de Juniac -. Negli ultimi anni l’associazione ha strategicamente aumentato la sua rilevanza come voce del settore aereo globale. Ciò è stato evidente nella crisi del Covid-19. Iata ha impostato la rotta per ripristinare la connettività aerea in mezzo alla pandemia con test sistematici prima della partenza – ha spiegato il manager -. Ci stiamo preparando bene per soddisfare le esigenze critiche di distribuzione dei vaccini. Parallelamente, abbiamo ristrutturato la Iata per sopravvivere alla crisi ed essere pronti a sostenere la ripresa del settore con un'organizzazione dimensionata per servire un'industria più piccola. E abbiamo un team motivato determinato a portare a termine il lavoro. Gli elementi costitutivi per una ripresa del settore sono presenti".

De Juniac è entrato a far parte della Iata nel settembre 2016 da Air France-Klm, dove era presidente e ceo. 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti