Viaggiare e vedere la famiglia: ecco cosa sognano gli italiani

Secondo un sondaggio effettuato da 'Piratinviaggio',quasi il 60% degli italiani cerca già ora ispirazioni per viaggi futuri, e nel frattempo si consola guardando serie tv e cucinando, oppure ordinando d'asporto, mentre lo smartworking prende sempre più piede.

Sempre più tempo da passare in casa, viaggi praticamente spariti e relazioni sociali al minimo. Come reagiscono gli italiani a questa seconda ondata della pandemia? Sembra che sognare con le serie Tv (64%) e perdersi in mondi passati,guardando le  proprie foto di viaggi passati, sia il modo in cui gli italiani la affrontano, non perdendo però l'ottimismo: il 58% cerca già ora ispirazione per viaggi futuri.

Un altro modo per ingannare il tempo è la cucina, e nella migliore tradizione italiana il 46% degli intervistati afferma di utilizzare così il maggior tempo a disposizione, con Il 14% che afferma anche di darsi ai cibi esotici, mentre il 48% si dà alla lettura.

Il trend online va chiaramente forte, e il 57% dichiara di comprare di più online che in passato: prodotti di streaming e (68%) e servizi di consegna a domicilio (41%) sono i due settori che trovano più riscontri, seguiti da corsi di fitness online (33%) e prodotti di bellezza (22).

Il 46% degli intervistati dichiara di poter lavorare in remoto: il 27% dice di essere in grado di lavorare bene anche da in remoto ma a un italiano su tre mancano i colleghi. Solo il 7% dichiara di lavorare bene senza avere i propri colleghi intorno a sé. Un italiano su quattro vorrebbe avere anche in futuro più tempo da dedicare alla famiglia. Ne deriva che la parola d'ordine dovrà essere 'equilibrio', laddove le nuove tecnologie e le nuove tendenze, per quanto abbiano in parte sopperito alle restrizioni, rivelandosi spesso anche funzionali e comode, non potranno mai sostituire il contatto umano, e questo vale in particolar modo per i viaggi.

Tags:

Potrebbe interessarti